Politica

Salerno: Dante Santoro contro il bilancio di previsione

SALERNO. Alla vigilia dell’assise cittadina il consigliere di Giovani salernitani rende nota la sua posizione nei confronti del bilancio di previsione che verrà presentato domani davanti al parlamentino salernitano: «voterò contro il bilancio di previsione che ci verrà presentato domani in consiglio comunale».

Un altro debito che le nuove generazioni dovranno pagare negli anni a venire, così Dante Santoro descrive il dispositivo che verrà messo al voto durante il consiglio: «ci stanno appioppando l’ennesima cambiale che pagheremo per i prossimi 30 anni e già oggi stiamo vivendo sulla nostra pelle. Un’anomalia su tutte riguarda un decreto ingiuntivo da 16 milioni di euro e che, però, da questo bilancio del monopoli non sembra comparire.

Ovviamente ho chiesto chiarimenti in merito. La tragedia è che il bilancio è fatto con i soldi dei cittadini salernitani, ma gestito come fosse il giocattolo di qualcuno. Basta cambiali».

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button