Salerno: Dante Santoro ingaggia una battaglia contro lo Street Control

Dante-Santoro

SALERNO. Si è svolta questa mattina la conferenza stampa di presentazione delle iniziative messe in campo dal consigliere di Giovani salernitani, Dante Santoro, per l’abolizione dello street control. Un lavoro di circa due mesi, di impegno sul territorio e tra i quartieri, per ascoltare la voce dei cittadini. «Oggi è una tappa importante per la nostra […]

SALERNO. Si è svolta questa mattina la conferenza stampa di presentazione delle iniziative messe in campo dal consigliere di Giovani salernitani, Dante Santoro, per l’abolizione dello street control. Un lavoro di circa due mesi, di impegno sul territorio e tra i quartieri, per ascoltare la voce dei cittadini.

«Oggi è una tappa importante per la nostra battaglia contro lo Street control – ha sottolineato Dante Santoro –  consegniamo più di 1000 firme a testimonianza che i cittadini sono per la maggior parte contrari a quest’arma di tartassamento di massa usato solo per rimpinguare le casse del Comune di Salerno svenato da spese pazze, sprechi e lussi che vogliono pagarsi il sindaco e gli assessori sulla pelle dei cittadini con le multe a raffica che non migliorano nemmeno la viabilità». Infine Santoro ha dichiarato: «Porterò questa iniziativa anche in consiglio comunale, perché la battaglia non è finita e questa è solo una grande e importante tappa che testimonia la partecipazione e il lavoro che stiamo facendo in città».

TAG