Politica

Salerno, De Luca: «puntare su un turismo di qualità, no ai cafoni!»

SALERNO. L’ex sindaco di Salerno e l’attuale presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca, nel suo consueto appuntamento del venerdì con Lira Tv, ha avuto modo di lanciare le linee guida da seguire per portare avanti un turismo di qualità. Nei suoi occhi s’intravedono le fiaccole accese ai tempi in cui era primo cittadino, dove vigeva la sua arcaica battaglia contro i cosiddetti cafoni.

Durante la sua chiacchierata, ha elogiato i privati, facendogli i complimenti per la riqualificazione dell’Embarcadero. Sottolineando questo intervento sulla Lungomare, De Luca ha colto la palla al balzo per indicare una linea da seguire al fine di non avere «cafonerie in giro». Il presidente della Giunta Regionale si scaglia contro coloro che, al fine di richiamare turisti, mettono la musica a palla disturbando i residenti e «richiamando solo cafoni che si incontrano con altri cafoni».

Antonio Bassano

Giornalista pubblicista dal 2017, ma anche eterno appassionato di lotta, pittura, street photography e del mondo otaku. Cresciuto giornalisticamente grazie al quotidiano L'Occhio di Francesco Piccolo, Antonio Bassano ha un approccio alla professione letterario semplice e spontaneo, nonché orientato a mettere a nudo la notizia senza commistioni o forzature.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button