Cronaca

Salerno: detenuto ferisce compagno di cella con il vetro

SALERNO. Paura nella casa circondariale di Fuorni il giorno della vigilia di Natale. Un detenuto ha tentato di sgozzare un compagno di cella dopo una banale lite con il vetro di una bottiglia di prosecco.

Secondo il quotidiano “La Città”, La vittima, colpita al collo è stata soccorsa dagli agenti della polizia penitenziaria e trasportato in codice rosso al “Ruggi” di Salerno, dove è stato sottoposto ad un delicatissimo intetervento chirurgico. Il detenuto è in prognosi riservata, il suo aggressore è stato accusato di tentato omicidio.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button