Cronaca

Salerno, deve presentarsi al Gip ma è introvabile: caccia a Fukushima

SALERNO. Ennesimo rinvio per l’udienza Fukushima. Il “guru” della neurochirurgia mondiale è introvabile. Per il Gip di Salerno ormai è quasi impossibile notificare Fukushima per discutere la richiesta di opposizione all’archiviazione della propria posizione in merito all’inchiesta che ha travolto il reparto di Neurochirurgia del Ruggi.

Deve presentarsi al Gip ma il “guru” della neurochirurgia mondiale Fukushima è introvabile

Ennesimo rinvio per l’udienza Fukushima. Il “guru” della neurochirurgia mondiale è introvabile. i fatti risalgono al 2016, quando la bufera giudiziaria travolse il primario del reparto di Neurochirurgia del Ruggi, accusato di aver preso botte dai pazienti per forzare le liste d’attesa.

Nell’inchiesta viene coinvolto anche Fukushima, che spesso veniva a Salerno per eseguire degli interventi, privi di autorizzazione, a scopo “didattico”. La maggior parte dei pazienti era condannata a morte certa, in quanto si faceva leva delle condizioni psicologiche deboli dei pazienti. Lo scrive anche il Mattino.

 

 

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button