Senza categoria

Salerno, discarica a cielo aperto in via Portarateprandi

SALERNO. Nella giornata di oggi, il Nucleo Operativo del Comando di Polizia Municipale, su ordine del sindaco facente funzioni Vincenzo Napoli ha provveduto alla bonfica dell’area di via Portarateprandi ed in particolare di via Gradoni della Lama, zone interessate dall’abbandono incontrollato di rifiuti da parte di ignoti.

La bonifica è stata estesa anche all’area interna della recinzione posta a protezione del fabbricato pericolante di proprietà dell’Azienda Ospedaliera.

Alle operazioni ha partecipato personale del Servizio Igiene Urbana del Comune e delle cooperative sociali al servizio dell’amministrazione, che ha provveduto al taglio erba sulle zone interessate, coordinato sul posto dal personale dello staff sindaco. L’area in questione è continuamente monitorata dal personale di questo Nucleo e dagli Ispettori Ambientali Comunali, coordinati dall’Ufficiale responsabile del settore, tant’è che numerosi sono i provvedimenti amministrativi sanzionatori, adottati in passato e nell’ultimo periodo, nonchè provvedimenti di natura penale. Anche stamane, a seguito dell’ispezione di alcune buste, contenenti i rifiuti, è stato possibile risalire ad un responsabile dell’abbandono, che verrà sanzionato con verbale di € 500,00.

Personale dell’Azienda Ospedaliera S.Giovanni di Dio e Ruggi D’Aragona, proprietaria dell’immobile recintato, ha provveduto ad innalzare la recinzione di protezione dell’area innanzi menzionata, onde evitare il lancio di rifiuti all’interno della stessa. Identica operazione di bonifica è stata effettuata nella giornata odierna al Vicolo Sant’Antonio, dove collaborava personale del Servizio Igiene Urbana del Comune e del Consorzio Bacino SA/2.

Articoli correlati

Pulsante per tornare all'inizio