Salerno: disposizione di traffico per Commemorazione Defunti

salerno-vandali-cimitero-brignano-direttore-nega-raid

In occasione della Commemorazione dei Defunti, partirà domani mattina, 1 novembre, alle 8 il dispositivo di traffico nei pressi del cimitero di Brignano

SALERNO. In occasione della Commemorazione dei Defunti, partirà domani mattina, giovedì 1 novembre alle 8 il dispositivo di traffico riguardante le strade che conducono al cimitero di Brignano. Questo sarà valido da domani fino a domenica 4 novembre. L’ordinanza è stata firmata dal sindaco di Salerno Vincenzo Napoli in vista del numeroso afflusso di cittadini che da domani si recheranno al Cimitero per salutare i loro cari.

Le limitazioni sono previste fino a 30 minuti dopo la chiusura dei cancelli del cimitero di Brignano.

Cimitero di Brignano: obblighi e divieti per il 1 novembre

Senso unico di circolazione previsto per via di Brignano, dall’ex canile municipale all’intersenzione con via Sant’Alfonso Maria de’ Liguori, con direzione di marcia mare-monti per tutti i veicoli. Mentre in via Sant’Alfonso Maria de’ Liguori è previsto il senso unico con direzione monti-mare sul tratto compreso tra l’intersezione con via Brignano fino all’ex canile municipale.

All’intersezione con via Irno, c’è l’obbligo di svolta a destra e di instradarsi in direzione Fratte. Anche in via Irno è istituito il senso unico di circolazione con direzione di marcia centro-periferia su tutto il tratto compreso tra il ponte Rouen e il ponte sovrastante il Parco Salid.

Mentre i veicoli che vengono da Fratte e che percorrono via Irno in direzione centro c’è l’obbligo di svolta a destra e di instradarsi sul ponte che sovrasta il Parco Salid.

1 novembre: divieto di sosta

Dalle ore 7 alle 20 dei giorni 1,2,3,4 novembre, divieto di sosta con rimozione forzata sui seguenti tratti: via di Brignano, ambo i lati della carreggiata; via Sant’Alfonso Maria de’ Liguori nel tratto del passaggio a livello-innesto via Irno lato monte della carreggiata; su entrambi i lati del tratto di strada compreso tra la via di Brignano (edificio scolastico) e la rampa che conduce all’ingresso principale della “D’Agostino”.

Sulla destra del senso di marcia, quindi dall’alto verso il basso, a partire dal bivio che conduce allo stabilimento Antiche Fornaci, fino all’altezza del secondo cancello del Cimitero; lungo la rampa di accesso allo stabilimento Antiche Fornaci, ovvero lungo il lato della scarpata. Sul tratto adiacente il cancello principale di via Sant’Alfonso Maria de’ Liguori è istituito il parcheggio riservato agli automezzi delle Forze Armate, Polizia e Pronto Soccorso.

TAG