Salerno, elezioni forensi: il Governo chiude la strada per Americo Montera

Americo Montera Salerno

Prima che martedì 15 potessero confrontarsi in Senato, il Governo chiude le porte per decreto legge alla ricandidatura del presidente Americo Montera

SALERNO. Elezioni forensi, interviene il Governo a chiudere la diatriba. Prima che martedì 15 potessero confrontarsi in Senato, il Governo chiude le porte per decreto legge alla ricandidatura del presidente Americo Montera. 

Il Governo chiude le porte ad Americo Montera per le elezioni forensi

Il Governo chiude le porte per decreto legge alla ricandidatura del presidente Americo Montera. Infatti non sarà possibile a tutti i membri del Consiglio dell’Ordine degli avvocati, che come lui, hanno già svolto due mandati consecutivi.

Approvato su proposta del premier Conte e dal ministro Bonafede, il provvedimento spazza via tutti i dubbi sollevati dai presidenti e consiglieri di lungo corso sulla sentenza della Cassazione che già a dicembre, aveva interpretato le nuove norme elettorali spiegando che a far scattare l’ineleggibilità bastavano i mandati espletati anche prima della sua entrata in vigore.


Fonte: La Città

TAG