Cronaca

Salerno: esplosione nella cabina elettrica in via Fatigati, l’intervento dei Caschi Rossi

Attimi di paura in via Fatigati a Salerno, dove una cabina dell’elettricità è esplosa, presumibilmente a causa di un cortocircuito. L’incidente è dovuto alle avverse condizioni meteo che si sono abbattute sul capoluogo. Tempestivo l’intervento dei Vigili del Fuoco e degli addetti dell’Enel.

Paura in via Fatigati: scoppio nella cabina dell’Enel a causa del maltempo

Lo scoppio avvenuto all’interno della cabina dell’Enel ha messo in allerta tutti i residenti della zona che hanno chiamato i soccorsi. Sul posto i Vigili del Fuoco e gli addetti dell’Enel che hanno risolto il problema in breve tempo, mettendo in sicurezza la zona.


Tutte le notizie sul coronavirus

Il sito del Ministero della Salute

Articoli correlati

Back to top button