Cronaca

Evade dai domiciliari e va a casa dell’ex che maltrattava: 36enne salernitano arrestato in Toscana

Evaso dagli arresti domiciliari a Salerno viene arrestato a Firenze. L'uomo era ai domiciliari per maltrattamenti sulla moglie

Dopo essere evaso dagli arresti domiciliari Salerno, un 36enne è stato nuovamente arrestato dai carabinieri a Firenze nella giornata di sabato 10 luglio. L’uomo era stato tratto in arresto lo scorso 12 maggio con l’accusa di maltrattamenti nei confronti della moglie.

Salerno, evaso dagli arresti domiciliari arrestato a Firenze

Il 36enne originario di Salerno si era presentato a casa della donna, in provincia di Firenze, e per questo motivo è stato arrestato sabato scorso. Stando alla ricostruzione dei militari, la donna lo ha fatto entrare in casa temendo una reazione violenta davanti ad un eventuale rifiuto.

L’arresto

Di nascosto la donna è riuscita a contattare il numero di emergenza, richiedendo così l’intervento dei carabinieri che hanno tratto in arresto il 36enne, trasferito presso il carcere fiorentino di Sollicciano.

Articoli correlati

Back to top button