Salerno, interventi di bellezza con farmaci scaduti: sequestrato centro estetico

Nas Carabinieri Salerno

A Salerno è stato sequestrato un centro estetico che utilizzava farmaci scaduti durante gli interventi di bellezza: denunciati un medico e la titolare

A Salerno è stato sequestrato un centro estetico che utilizzava farmaci scaduti durante gli interventi di bellezza: denunciati un medico e la titolare.

Sigilli al centro estetico: usava farmaci scaduti durante gli interventi di bellezza

I carabinieri del Nas di Salerno hanno sequestrato un centro estetico della città perché si utilizzava, al suo interno, farmaci scaduti durante gli interventi di bellezza.

I militari, nell’ambito di un’operazione nazionale finalizzata al controllo delle strutture sanitarie, hanno scoperto che il centro estetico era anche privo di qualsiasi autorizzazione.

Gli uomini dell’Arma hanno scoperto che nella struttura si svolgevano prestazioni di medicina estetica usando medicinali spesso scaduti.

Denunciata la titolare del centro estetico ed un medico che operava al suo interno, oltre a sequestrare la struttura e 70 confezioni di farmaci destinati alla somministrazione ai clienti.

TAG