Cronaca

Salerno, festa grande per il piccolo Raffaelepio: sconfigge un brutto male e ora si battezza

Oggi ci sarà il battesimo del piccolo Raffaelepio Caserta, un bambino di un anno che ha sconfitto una brutta malattia grazie al sostegno dei genitori e dei tifosi della Salernitana.

Dalla malattia al battesimo: la storia del piccolo Raffaelepio

Festa grande nella città di Salerno, dove questa mattina il piccolo Raffaelepio Caserta si battezza. Si tratta di un bambino molto speciale: a solo 1 anno, il neonato ha sconfitto un brutto male e oggi potrà finalmente godersi una giornata di gioia e serenità.

Accanto a lui ci sono stati non solo il padre Antonio e la madre Angela, ma anche il sostegno di tutta la tifoseria della Salernitana, in particolare della Curva Sud.

Diversi sono stati gli striscioni dedicati a Raffaelepio durante le partite dei granata all’Arechi. La cerimonia religiosa sarà celebrata presso la chiesa “San Demetrio” a Salerno. Una bella notizia, dunque, non solo per i familiari di Raffaepio ma per l’intero mondo granata.

 

Articoli correlati

Back to top button