Cronaca

Salerno, sfonda la vetrina con un calcio e ruba abiti di valore: furto in pieno centro

Furto in un negozio di abbigliamento in pieno centro a Salerno: rubati abiti di valore dalla boutique di via Portanova

Ancora un furto in un negozio di abbigliamento di Salerno. L’ultimo colpo è stato messo a segno in via Portanova, dove è stata presa di mira la boutique di Rosario Russo. Una donna avrebbe sferrato un calcio alla vetrina, fino a sfondarla.

Salerno, furto in un negozio di abbigliamento in pieno centro

Come riportato dall’edizione odierna del quotidiano Il Mattino, la donna ha portato via abiti di valore, tra cui due preziosi maglioni in cachemire, senza dimenticare scarpe, collane ed altri accessori. Decisivo l’intervento di una donna, accortasi del furto perpetrato all’alba di ieri – giovedì 25 novembre – dal balcone di casa.

Il racconto

“Le ho intimato di andarsene – racconta – mi ha risposto in malo modo, in acceso dialetto salernitano. Non era straniera, era una del posto”. Rosario Russo, vittima del furto, ha spiegato: “Non mi era mai successo, in dodici anni di attività, ha portato via i capi più belli, non a caso esposti in vetrina. È inaudito, in centro non si può più vivere, manca tutto: sorveglianza, pulizia, cura”.

Articoli correlati

Back to top button