Cronaca

Salerno, genitori contro le fonderie Pisano: “Salute dei figli prima di tutto”

SALERNO. I genitori degli alunni della scuola Giacomo Costa di Fratte hanno organizzato un presidio di protesta contro le fonderie Pisano.

“La salute dei nostri figli viene prima di tutto” questo è quando hanno ribadito stamani i genitori.

Mamme e papà hanno deciso di manifestare contro le emissioni e i cattivi odori provenienti dalle vicine fonderie Pisano.

L’episodio che ha acceso la miccia è datato, secondo quanto riporta Tvoggisalerno, 20 ottobre scorso quando un odore nausebondo ha raggiunto le aule dei piccoli alunni ed i genitori allora hanno presentato l’ennesima denuncia ai carabinieri.

Tra i genitori anche Gianluca Di Martino, già presidente di Legambiente Salerno, coinvolto nella battaglia in duplice veste anche di genitore.

Al fianco dei genitori anche il Comitato Salute e Vita rappresentato da Lorenzo Forte che ancora una volta invoca un’ordinanza di chiusura immediata allo stabilimento.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button