Cronaca

Salerno: i due ponti che fanno paura, Viadotto Gatto e quello di Via Moscati

Sono due i ponti che a Salerno fanno paura. Dopo il crollo del “Morandi” di Genova si accendono i riflettori sullo stato di viadotti cittadini.

Oltre al “più noto” Viadotto Gatto, nella zona del Porto Commerciale, desta preoccupazione un altro ponte, quello ubicato in Via Demetrio Moscato, poco prima dei vecchi caselli dalla Salerno-Pompei-Napoli.

Salerno: i due ponti che fanno paura, Viadotto Gatto e quello di Via Moscati

Nel maggio scorso la caduta di alcuni calcinacci dalla parte inferiore del Viadotto autostradale nel punto che scavalca la strada, fece scattare l’allarme su presunti problemi statici, poi rientrati dopo alcuni controlli. Un mese dopo, venne disposta una ispezione approfondita sul viadotto dell’A3.

Ma la soglia di attenzione deve restare alta anche per il notevole traffico veicolare che avviene sul manto stradale sovrastante.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button