Cronaca

Salerno: il premio Charlot si terrà alla stazione marittima

SALERNO. L’opera di Zaha Hadid (l’architetto recentemente scomparso) aprirà ufficialmente l’anteprima del premio Charlot, molti cittadini salernitani si pongono diverse domande sulla funzionalità di questa piattaforma, fino ad oggi utilizzata specificatamente per meri motivi d’attrattiva, altri, invece, si lasciano trasportare dal momento e già pregustano l’occasione di godersi lo spettacolo e tutti gli ulteriori appuntamenti artistici che probabilmente si terranno in futuro.

L’evento si terrà il 27 maggio, insieme al concerto di apertura del pianista e compositore napoletano Alberto Pizzo che presenterà il suo nuovo disco “Memories”. Dalle informazioni di una nota organizzazione, il concerto verrà realizzato con il patrocinio della Regione Campania nella persona del governatore Vincenzo De Luca, del Comune di Salerno nella persona di Vincenzo Napoli e della giunta comunale e con il sostegno dell’autorità portuale nella persona di Andrea Annunziata.

Il premio Charlot, ideato da Claudio Tortora, avrà direzione artistica Gianluca Tortora, mentre il disco “Memories” è stato realizzato agli Abbey Road Studios di Londra con la codirezione artistica del maestro Luis Bacalov, direttore della London Symphony Orchestra che nella maggior parte dei brani accompagna il piano di Alberto Pizzo.

Fonte: La Città

Antonio Bassano

Giornalista pubblicista dal 2017, ma anche eterno appassionato di lotta, pittura, street photography e del mondo otaku. Cresciuto giornalisticamente grazie al quotidiano L'Occhio di Francesco Piccolo, Antonio Bassano ha un approccio alla professione letterario semplice e spontaneo, nonché orientato a mettere a nudo la notizia senza commistioni o forzature.

Articoli correlati

One Comment

  1. Hey there this is somewhat of off topic but I was wanting to know if blogs use WYSIWYG editors or if you have to manually code with HTML. I’m starting a blog soon but have no coding knowledge so I wanted to get advice from someone with experience. Any help would be greatly appreciated!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button