Salerno è la regina della notte: +22% delle imprese attive

salerno-imprese-notturne

Salerno è la regina della notte: +22% delle imprese attive. Si tratta  di discoteche, panetterie, agenzie di vigilanza, ospedali e raccolta rifiuti

Salerno è la regina della notte: +22% delle imprese notturne attive. Si tratta  di discoteche, panetterie, agenzie di vigilanza, ospedali e raccolta rifiuti.

Salerno, + 22% delle imprese notturne: i dati

Secondo i dati della Camera di Commercio di Milano Monza Brianza e Lodi, sarebbero queste alcune delle attività che fanno registrare il maggior fatturato.

È il lavoro notturno che vede la massima concentrazione di imprese attive: 1.062 (+14,8% in cinque anni). Prima in Italia è Napoli segue Roma (1.907, +10,4%), Milano (1.491, +18%), Catania (1.268, +9%) e Palermo (1.226, +7,8%) anche se la crescita maggiore è stata a Salerno +22,3%.

I dati

A livello nazionale le imprese sono oltre 36mila, con un totale di 331 mila addetti (+18,5%) e 16 miliardi di fatturato.

Se Napoli è prima per numero di imprese, Roma lo è per numero di occupati (32mila), mentre Milano per giro d’affari (quasi 1,9 miliardi di euro).

TAG