Cronaca

Salerno, torna l’incubo dei parcheggiatori abusivi: automobilisti preoccupati

Tornano i parcheggiatori abusivi a Salerno, scatenando la preoccupazione degli automobilisti, costretti a pagare la sosta anche quando non dovrebbero.

Il ritorno dei parcheggiatori abusivi

A Salerno torna l’incubo dei parcheggiatori, i quali stanno nuovamente seminando il panico tra gli automobilisti, preoccupati per i loro atteggiamenti ritenuti spesso violenti e aggressivi.

Si tratterebbero di volti già noti, spariti per un certo periodo dalla circolazione per poi fare la loro ricomparsa in centro ma anche nell’area dell’Arechi, senza tener conto del fatto che gli automobilisti sono obbligati a pagare la sosta a Salerno Mobilità.

Proprio per questo motivo, gli automobilisti cercano in qualche modo di evitare i parcheggiatori abusivi, tentando di lasciare la propria auto in posti dove magari non ci sono strisce o tentanto di stampare il prima possibile i tagliandi di Salerno Mobilità. 

In tutto ciò, resta anche il problema dei controlli che vengono sempre meno soprattutto durante gli orari serali e nei fine settimana.

Articoli correlati

Back to top button