Salerno: indagato Nino Marotta per illecito traffico di flussi finanziari

SALERNO. Traffico illegito di flussi finanziari, tra gli indagati c’è anche il parlamentare salernitano Nino Marotta di Ncd. Nell’ambito dell‘inchiesta della Procura delle Repubblica di Roma, soprannominata “Labirinto”, che indaga su un illecito traffico di flussi finanziari. Nei suoi confronti i Pm avevano richiesto l’arresto, ma la richiesta è stata rigettata dal gip. Secondo quanto emerso dalle […]

SALERNO. Traffico illegito di flussi finanziari, tra gli indagati c’è anche il parlamentare salernitano Nino Marotta di Ncd.

Nell’ambito dell‘inchiesta della Procura delle Repubblica di Roma, soprannominata “Labirinto”, che indaga su un illecito traffico di flussi finanziari.

Nei suoi confronti i Pm avevano richiesto l’arresto, ma la richiesta è stata rigettata dal gip.

Secondo quanto emerso dalle indagini il parlamentare avrebbe svolto funzioni di raccordo tra l’attività di Raffaele Pizza, uomo d’affari, e alcuni soggetti pubblici.

All’alba sono scattati 24 ordini di custodia cautelare, 12 in carcere e 12 ai domiciliari, con centinaia di perquisizioni delle Fiamme Gialle, con un’operazione estesa a diverse città italiane ma che ha il suo fulcro nella Capitale.

A questi si sommano cinque misure interdittive – obbligo di dimora e divieto di attività professionale – e sequestri per più di 1,2 milioni di euro tra immobili, conti correnti e quote societarie a carico di altrettanti indagati.

 

Sostieni la nostra redazione.

Offrici un caffè

TAG