Cronaca

Salerno, lezioni sospese al plesso scolastco “Don Peppe Diana” di Matierno fino al 12 febbraio

Una misura dettata dall'impossibilità di sostituire, in tempi brevi, gli insegnanti in quarantena

Salerno, al plesso scolastco “Don Peppe Diana” di Matierno dell’Istituto Comprensivo San Tommaso d’Aquino, lezioni sospese fino al 12 febbraio: l’ordinanza.

Salerno, al plesso scolastico “Don Peppe Diana” di Matierno lezioni sospese fino al 12 febbraio

A Salerno le scuole continuano a chiudere a causa del numero crescente di contagi da covid 19: poco fa il sindaco Vincenzo Napoli ha disposto la sospensione delle lezioni in presenza per plesso scolastco “Don Peppe Diana” di Matierno. La motivazione è da ricondurre all’aumento degli insegnanti posti in quarantena preventiva, e l’impossibilità di questi ultimi a continuare le lezioni in dad.

L’ordinanza

Di seguito un estratto dell’ordinanza del sindaco di Salerno “In riscontro alla richiesta di informazioni avanzata dal Sindaco di Salerno circa la situazione dei contagi nel plesso scolastico “Don Peppe Diana” di Matierno, il Dirigente Scolastico dell’Istituto Comprensivo San Tommaso D’Aquino, con nota prot. 653 del 06.02.2021, ha comunicato la presenza di diverse classi e docenti in quarantena, evidenziando l’oggettiva difficoltà di individuare il personale scolastico in sostituzione di coloro che, per quarantena, non possono svolgere la propria attività di docenza in presenza nelle restanti classi e, nel rappresentare l’impossibilità di poter garantire il diritto all’istruzione in presenza, ha richiesto la chiusura temporanea del plesso “Don Peppe Diana” di Matierno”.


Leggi qui l’ordinanza completa


 

Articoli correlati

Back to top button