Cronaca

Salerno, maestra denunciata per eccessiva severità

SALERNO. Nella scuola scuola elementare “Vicinanza” di Salerno una maestra è accusata di abuso dei mezzi di correzione nei confronti di una alunna, quindi di eccessiva severità.

Immediata è stata la denuncia fatta scattare da una madre, nei confronti della docente Emiliana Ascoli che dovrà difendersi davanti al Gip del tribunale di Salerno.

Il pubblico ministero Paternoster, titolare del fascicolo, ha chiesto l’archiviazione ritenendo che gli elementi sufficienti ad esercitare l’azione penale non siano a carico della persona indagata.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button