Cronaca

Salerno, maltrattamenti in famiglia: noto commerciante finisce ai domiciliari

Salerno, maltrattamenti in famiglia: noto commerciante finisce ai domiciliari. Era stato arrestato con riferimento alla nuova norma del codice rosso.

Ai domiciliari un commerciante di Salerno

A.A., noto commerciante di Salerno è finito agli arresti domiciliari dopo essere stato arrestato per maltrattamenti in famiglia nei giorni scorsi.

Come riporta “Salerno Notizie”, il suo arresto avvenne tramite la nuova norma del “codice rosso” e il Tribunale di Salerno ha deciso di tradurre l’uomo alla misura cautelare degli arresti domiciliari.

“La nuova norma entrata in vigore ad agosto sta già mostrando le prime crepe “ afferma l’avvocato Vitale “ i tempi che impone il codice rosso non permettono all indagato di predisporre un ‘adeguata difesa ne tantomeno alla persona offesa di rendersi pienamente conto di quali siano gli strumenti a sua tutela, una norma frettolosa e di mera propaganda“.

La Procura intanto ha intenzione di sottoporre l’indagato a processo con giudizio direttissimo.

 

Pasquale De Prisco

Nato a Napoli il 16 maggio 1986 e residente a Pagani (Sa). Laurea triennale in Lettere presso Università degli Studi di Salerno. Laurea Magistrale in "Informazione, Editoria, Giornalismo" presso Università degli Studi Roma Tre. Ho collaborato con i quotidiani "Le Cronache" e "La Città". Ho lavorato per "MediaNews24", "Blasting News". Blogger del sito "La Puteca di Pakos".

Articoli correlati

Back to top button