Cronaca

Salerno, coltivava marijuana sul balcone: ” Spacciavo perché siamo poveri”

Coltivava marijuana sul balcone di casa. È successo a Salerno, nella frazione di Giovi. Un 35enne salernitano è stato tratto in arresto due giorni fa.

Salerno, piantine di marijuana sul balcone di casa: nei guai 35enne

Diciotto le piante, alte un metro e trenta centimetri ognuna, ritrovate sul balcone di casa a Giovi e sistemate in altrettanti vasi.

Il 35enne è stato tratto in arresto due giorni fa dagli uomini della Guardia di Finanza. Inoltre per lui è scattato l’obbligo di presentarsi due volte al giorno presso la caserma dei carabinieri.

L’uomo, nel corso dell’udienza di convalida, ha ammesso le sue responsabilità dicendo che la droga era sia per uso personale ma anche per lo spaccio in modo da risollevare la situazione economica familiare.

Articoli correlati

Back to top button