Cronaca

Salerno, il marito di Antonietta Corinto: «Mi hanno impedito di starle vicino»

SALERNO. Non riesce ancora a credere che la sua Antonietta non c’è più. Due giorni fa, infatti, si è lanciata dal sesto piano dell’azienda ospedaliera-universitaria “Ruggi d’Aragona” di Salerno, dove pochi giorni prima aveva dato alla luce il suo primo figlio, che aveva appena allattato.

Salerno, il marito di Antonietta Corinto: «Mi hanno impedito di starle vicino»

Il marito Gerardo si sfoga in un colloquio con il quotidiano Il Mattino e rivela: “Avevamo chiesto ai medici un permesso speciale per starle vicino. Ma non ci è stato concesso”.

Sapri, morte Antonietta Corinto: lutto cittadino

Articoli correlati

Back to top button