Cronaca

Medici no vax, sospesi i primi due camici bianchi salernitani: a breve altri provvedimenti

Salerno, due medici no vax sospesi: a breve altri provvedimenti. Scatta la sospensione per i primi due camici bianchi

Due medici della provincia di Salerno sospesi perché no vax. Lo ha annunciato nelle scorse ore il presidente dei camici bianchi Giovanni D’Angelo, in occasione della , nel corso della presentazione della cerimonia di premiazione ai propri iscritti a 40, 50 e 60 anni dalla laurea come riportato dall’edizione odierna del quotidiano Il Mattino.

Salerno, due medici no vax sospesi

I due medici sospesi lavorano nelle province di Napoli e Firenze. Nelle prossime ore scatteranno i primi provvedimenti anche per quanto riguarda i camici bianchi non vaccinati che lavorano nelle strutture sanitarie del Salernitano.


Tutte le notizie sul coronavirus

Il sito del Ministero della Salute

Articoli correlati

Back to top button