Cronaca

Bagno di folla per la messa di San Matteo in Piazza della Libertà | Omaggio dei portuali al Santo Patrono

Salerno, bagno di folla per la messa di San Matteo in Piazza della Libertà. Evento presieduto dal cardinale Parolin

Bagno di folla per la messa di San Matteo Salerno. Il Solenne Pontificale è stato presieduto dal cardinale Pietro Parolin, Segretario di Stato Vaticano. Tantissimi i fedeli e i salernitani che, con mascherine e green pass, hanno riempito lo spazio riservato alla sacra celebrazione in Piazza della Libertà, all’indomani dell’inaugurazione dell’opera.


salerno-messa-san-matteo-2021-quante-persone-cosa-successo
Foto Massimo Pica

Salerno, bagno di folla per la messa di San Matteo

In piazza tra i primi ad arrivare c’è stato il governatore della Regione Campania, Vincenzo De Luca. Tra le altre autorità, il sindaco Vincenzo Napoli, il Prefetto Francesco Russo, il Questore Maurizio Ficarra, il presidente della Provincia Michele Strianese, l’assessore regionale Franco Picarone e quello comunale Eva Avossa, oltre a tanti sindaci della provincia di Salerno. All’ingresso, i circa 5mila fedeli che hanno seguito l’evento, hanno mostrato il green pass e sono stati sottoposti alla misurazione della temperatura corporea. 


salerno-messa-san-matteo-2021-quante-persone-cosa-successo
Foto Massimo Pica

La solennità

Sull’altare allestito in piazza, il cardinale Parolin è stato accompagnato dall’arcivescovo Bellandi e da altri vescovi provenienti da tutta la regione. Bellandi, rivolgendosi a Parolin, ha dichiarato: “Vi accogliamo nello splendido scenario del golfo di Salerno. Grazie per essere qui con noi. Ci porti sempre nel cuore e nelle sue preghiere. E porti i saluti affettuosi di tutti noi al Santo Padre”.


salerno-messa-san-matteo-2021-quante-persone-cosa-successo
Foto Massimo Pica

Il saluto dei portuali e i fedeli del Crescent

Da segnalare la presenza di alcuni salernitani affacciati dagli appartamenti del Crescent già abitati ed il saluto degli operatori portuali i quali hanno omaggiato San Matteo suonando le sirene delle barche.

Le parole del sindaco Napoli

“La comunità salernitana si stringe intorno a San Matteo. Una cerimonia sobria ed emozionante nella meravigliosa Piazza della Libertà. Grazie al Segretario di Stato della Santa Sede, Cardinale Pietro Parolin ed a Sua Eccellenza Monsignor Andrea Bellandi, per il messaggio d’unitá per il bene comune con la benedizione del Nostro Santo Patrono. Viva Salerno, Viva San Matteo” ha dichiarato il sindaco Vincenzo Napoli.

Articoli correlati

Back to top button