Cronaca

Salerno, minaccia titolare e cuoco di un locale di via Roma: 33enne in manette

Salerno, cliente minaccia il titolare ed il cuoco di un locale pubblico in via Roma: finisce in manette un 33enne

Salerno, cliente minaccia il titolare ed il cuoco di un locale pubblico in via Roma: finisce in manette un 33enne arrestato per tentata estorsione. L’episodio è accaduto nella giornata di ieri, 30 luglio, intorno alle 14.

Minaccia titolare e cuoco di un locale a Salerno: arrestato

Il cliente, come riporta Il Mattino, ha iniziato ad inveire contro il personale di cucina del locale di Salerno per la lunga attesa dalla sua ordinazione. Da una semplice discussione sono volate le minacce di morte. Il 33enne ha poi aperto il marsupio e mostrato al titolare una pistola per poi minacciarlo che gli avrebbe dovuto versare mensilmente una somma di denaro, altrimenti ci sarebbero state gravi conseguenze per lui e la sua famiglia.

L’arresto

L’uomo si è allontanato a bordo del suo scooter per poi ritornare e travolgere gli arredi del locale. Alla vista della pattuglia della polizia, il 33enne si è dato alla fuga. L’uomo è stato individuato dopo poco ed è stato arrestato. L’autore del reato è già noto alle forze dell’ordine per precedenti di polizia.

 

Articoli correlati

Back to top button