Cronaca

Lutto a Salerno, è morto il professore Enrico Andria

Lutto a Salerno, è morto il professore Enrico Andria, Console del Touring Club Italiano. Il ricordo del sindaco Vincenzo Napoli: “La nostra comunità rende l’estremo omaggio ad un salernitano illustre che ha onorato la nostra città facendola conoscere ed apprezzare in tutto il mondo”.

Salerno, è morto Enrico Andria

Salerno piange la scomparsa del professore Enrico Andria, Console del Touring Club Italiano. L’uomo era originario di Giffoni Valle Piana ma da sempre era legato al capoluogo. Amante della cultura e disponibile sempre a promuovere la conoscenza e la valorizzazione della città di Salerno.


Il ricordo del sindaco

Tra i tanti messaggi di cordoglio e vicinanza ad uno dei simboli della città, c’è anche quello del sindaco Vincenzo Napoli: “Il carissimo Enrico amava profondamente Salerno ed ha dedicato le sue energie migliori alla tutela e valorizzazione delle nostre ricchezze storiche ed artistiche. Ricordo con particolare gratitudine le iniziative congiunte per restituire all’antico splendore ed alla fruizione collettiva la meravigliosa chiesa di Santa Maria de Lama nel cuore antico di Salerno. La nostra comunità rende l’estremo omaggio ad un salernitano illustre che ha onorato la nostra città facendola conoscere ed apprezzare in tutto il mondo. Un abbraccio d’umana solidarietà alla moglie prof. Rosa Giannattasio ed alle figlie Maria Chiara ed Ilaria”.

Alessia Benincasa

Alessia Benincasa, giornalista del network L'Occhio, è esperta in cronaca nera, politica e inchieste.

Articoli correlati

Back to top button