Cronaca
Trending

Va in ospedale e viene dimesso, ma muore poco dopo: Pierpaolo aveva solo 28 anni

Lutto a Salerno, Pierpaolo Barbato morto a 28 anni. La famiglia sporge denuncia per far luce sulla tragica vicenda

È morto a soli 28 anni Pierpaolo Barbato, ragazzo salernitano deceduto poco prima della mezzanotte di martedì 20 dicembre. Un decesso avvenuto in seguito ad un malore, con sintomi strani ma nulla che lasciasse presagire un così tragico epilogo come riportato dall’edizione odierna del quotidiano Il Mattino.


Pierpaolo muore a 28 anni, toccante messaggio della ragazza: “Sarai il mio unico amore” | Identificati 5 medici


Salerno in lutto: è morto Pierpaolo Barbato, aveva 28 anni

Il ragazzo si trovava in compagnia della fidanzata in un albergo della costa Sud del capoluogo che gestiva che gestiva col fratello. Colto da malore, all’inizio si è pensato ad una crisi epilettica. Il 28enne non si è ripreso, e così è scattato l’allarme al 118, con i sanitari giunti sul posto in pochi minuti, ma per Pierpaolo non c’era nulla da fare.

Il cordoglio e la denuncia

Una tragedia immane, che ha gettato nello sconforto famiglia ed amici di Pierpaolo, ricordato sui social come “un fratello”. Intanto, la famiglia ha sporto denuncia per far luce sulla vicenda: martedì Pierpaolo si sarebbe presentato al pronto soccorso, lamentando dolori allo stomaco e alla testa, accompagnati da dissenteria. Secondo qualcuno, sarebbero sintomi collegabili ad un infarto.

Articoli correlati

Back to top button