Eventi e cultura

Salerno, tre murales al nuovo terminal bus Vinciprova

Tre murales per il terminal bus di via Vinciprova a Salerno. Le opere realizzate dai writer McNeya, All Anema e Loste

Arrivano tre murales al nuovo terminal bus di via Vinciprova Salerno. Tradizione, fede e rinascita. Sono i tre temi che hanno ispirato i writer McNeya, All Anema e Loste a cui spetterà il compito di riqualificare l’area del nuovo terminal bus di via Vinciprova a Salerno. Il progetto, promosso dal Comune di Salerno, è stato curato dai consiglieri comunali Sara Petrone e Fabio Polverino in collaborazione con l’associazione Overline di Baronissi, da anni attiva nel settore del writing italiano.

Salerno, tre murales per il terminal bus di via Vinciprova

Tre gli interventi previsti che cambieranno radicalmente volto alla zona colorandola e adeguandola sempre più agli standard europei. I primi due murales saranno realizzati dal 4 al 7 agosto; il terzo ed ultimo sarà completato dopo Ferragosto (20-24 agosto).

Le firme scelte per la realizzazione delle opere rappresentano un’eccellenza del panorama nazionale: Loste, artista siciliano, è tra i principali interpreti dell’arte figurativa ed ha lavorato, oltre che in tutta Italia, anche in gran parte dell’Europa, del Brasile e del Messico.

Le opere

Dopo i murales realizzati a Baronissi nel corso della rassegna internazionale Overline jam, tornerà in provincia di Salerno insieme agli artisti salernitani del collettivo All Anema (già protagonisti dell’intervento SalernuM realizzato all’interno del Park Vinciprova) e al writer McNenya.

Articoli correlati

Back to top button