Cronaca

Salerno: Nas sequestrano un centro medico dal valore di 300.000 euro

SALERNO. I militari del Nas di Salerno hanno posto sotto sequestro un centro medico nel salernitano. Il provvedimento dei Carabinieri, scattato a seguito di un controllo igienico sanitario, deriva dalla mancanza di autorizzazione della struttura.

La struttura infatti, erogante prestazioni di medicina estetica, odontoiatrica e medicina di base, era priva di autorizzazione. Il medico chirurgo nonché titolare del centro è stato denunciato all’Autorità Giudiziaria.


Carabinieri generica


Il valore dell’immobile ed anche delle attrezzature adoperate al suo interno, come riporta “Il Mattino”,  è di 300.000 euro. E’ questo uno dei tanti controlli effettuati dai militari dei Nas per garantire ai cittadini le migliori strutture igienico sanitarie.

.

 

Articoli correlati

Back to top button