CronacaEventi e cultura

Salerno, scelti i Negramaro per il concerto di Capodanno: no al veglione in Piazza della Libertà

La serata avrà un costo di circa 300mila euro per il Comune

Saranno i Negramaro ad esibirsi a Salerno per il concerto di Capodanno. Dopo due anni di stop a causa della pandemia da Covid, il prossimo 31 dicembre la città di Salerno tornerà a festeggiare l’anno nuovo in piazza, in compagnia della musica. “Appuntamento alla sera del 31 dicembre per una grande festa della musica con grandi protagonisti che saranno svelati nei prossimi giorni” fanno sapere da Palazzo di Città.

Salerno, proposta ai Negramaro per il concerto di Capodanno

Come riportato dal quotidiano Il Mattino, saràp la band salentina ad accompagnare i salernitani al nuovo anno. L’ultima volta, davanti a circa 10mila persone, sul palco si alternarono i Negrita ed Irene Grandi. 

Ora si attende la risposta della band capeggiata da Giuliano Sangiorgi, ma la certezza è rappresentata dal fatto che il concerto si terrà in piazza Amendola, e non in Piazza della Libertà come auspicato da tanti. Il motivo? Le difficoltà legate al piano sicurezza che spinsero le autorità a bloccare l’installazione di un maxi-schermo lo scorso 22 maggio, in occasione della partita salvezza della Salernitana contro l’Udinese.

I costi

Tra le altre ipotesi, Gianni Morandi ed Elisa, ma alla fine la scelta sarebbe ricaduta sui Negramaro che in questi giorni sono impegnati i un partecipatissimo tour europeo. L’Ente attende la risposta e ha già messo in conto un’eventuale spesa di 300mila euro, cifra necessaria per coprire l’intera produzione e tutti i costi accessori.

La conferma

A confermare la scelta dei Negramaro per il concerto di San Silvestro Salerno è il delegato alla Cultura del Comune, Ermanno Guerra il quale, ai microfoni del quotidiano Le Cronache, ha spiegato: “È un appuntamento storicizzato a tutti gli effetti. Credo che ancora una volta possa essere piazza Amendola la location scelta, non credo ci siano le condizioni piene per piazza della Libertà che, in prospettiva, è evidente è la piazza più bella della città e che dovrà contenere il concerto ma non credo ci siamo per quest’anno. Confermati i Negramaro, sarà sicuramente un grande evento”.

Articoli correlati

Back to top button