Cronaca

Salerno: nigeriano minaccia autista di autobus con bottiglia di vetro, denunciato

SALERNO. Nigeriano minaccia autista di autobus con bottiglia di vetro, denunciato. La Polizia ha bloccato questa notte intorno alle ore 01.00, a bordo di un autobus di linea della Società Sita Sud, un cittadino straniero, di nazionalità nigeriana, che stava tentando di aggredire l’autista, minacciando di colpirlo con una bottiglia di spumante di cui era in possesso.

L’atteggiamento minaccioso dell’extracomunitario era scaturito dal rifiuto da parte del conducente del mezzo di effettuare una fermata non consentita, che invece lo straniero pretendeva fosse effettuata per scendere dall’autobus.

L’intervento delle Volanti

L’immediato intervento della pattuglia delle Volanti, che si trovava a poca distanza dal luogo dove l’autobus si è poi fermato, a seguito delle minacce dello straniero, in Via Eugenio Caterina a Salerno, su richiesta telefonica di aiuto inoltrata al numero unico di emergenza dall’autista, ha evitato il peggio.

Lo straniero, infatti, è stato ben presto immobilizzato e successivamente condotto presso gli Uffici della Questura dove è stato identificato per E.I., nigeriano di anni 38. L’extracomunitario, al quale è stata sequestrata la bottiglia utilizzata per minacciare l’autista, è stato pertanto denunciato in stato di libertà per i reati di minaccia aggravata e interruzione di pubblico servizio. Sono in corso i controlli sulla sua posizione rispetto alle vigenti leggi sull’immigrazione al fine di adottare i provvedimenti del caso.

Articoli correlati

Back to top button