Salerno, al Ruggi numeri di accesso contenuti a Ferragosto

ospedale-salerno-donna-aspetta-48-ore-barella

Settimana di Ferragosto tranquilla all'ospedale Ruggi di Salerno. Il nosocomio non ha registrato un aumento esponenziale del numero di accessi

Settimana di Ferragosto tranquilla all’ospedale Ruggi di Salerno. Il nosocomio non ha registrato un aumento esponenziale del numero di accessi.

Salerno, all’ospedale Ruggi numeri di accesso contenuti a Ferragosto

Il nosocomio salernitano, sempre più punto di riferimento dell’intera provincia, non ha registrato un aumento esponenziale del numero di ingressi, attestandosi intorno ai trecento/quattrocento accessi giornalieri nonostante il flusso di turisti e il forte innalzamento delle temperature.

«In questi giorni non abbiamo registrato patologie prevalenti. I disturbi lamentati sono stati diversi e variegati» dichiara il coordinatore del pronto
soccorso salernitano, Antonio Petrocelli che, in merito al taglio di cinquanta posti letto in reparti chiave fino alla fine del mese, puntualizza come «i disagi sono stati colmati dal turn-over
dei pazienti, oltre che dalla grande professionalità dei colleghi tutti».

Necessità sempre più sentitta quella del nuovo ospedale, che sorgerà nell’area dell’ex Finmatica, alle spalle della centrale del Latte. «Il nostro pronto soccorso rappresenta un punto di riferimento fondamentale nel nostro territorio» continua Petrocelli «e per questo motivo c’è la necessità di incrementare gli spazi da dedicare all’assistenza e alla cura dei degenti».

TAG