Cronaca

Viola l’obbligo di dimora, in manette 26enne di Salerno

Viola l'obbligo di dimora. I carabinieri hanno tratto in arresto un 26enne domiciliato nella frazione Sordina di Salerno

Viola l’obbligo di dimora. I carabinieri del NORM – Sez. Radiomobile di Salerno, coordinati dal Comandante Interinale della Compagnia, Cap. Graziano Maddalena, hanno tratto in arresto L.M.  26enne domiciliato alla frazione Sordina di Salerno, censurato, in esecuzione al provvedimento di aggravamento di misura cautelare dell’obbligo di dimora, con la più grave misura degli arresti domiciliari, emessa dal GIP presso il Tribunale di Salerno.

Viola l’obbligo di dimora, arrestato 26enne di Salerno

Il provvedimento è scaturito dalla violazione all’obbligo di dimora, a cui il citato era sottoposto, per reati in materia di stupefacenti, accertata lo scorso 15 novembre dal reparto procedente e segnalata all’ A.G. competente.
Lo stesso era stato già tratto in arresto dai carabinieri della Tenenza di Pagani nel corso dell’operazione di polizia eseguita il 23 settembre scorso, a carico di 56 indagati, destinatari di altrettante misure cautelari personali emesse dal GIP del Tribunale di Salerno, su richiesta della locale D.D.A., per traffico di sostanze stupefacenti.
Dopo le formalità di rito, il citato è stato tradotto presso il proprio domicilio per rimanervi agli arresti domiciliari.

Articoli correlati

Back to top button