Ravello, omicidio Attruia: 18 anni di carcere a Giuseppe Lima

Diciotto anni di reclusione per Giuseppe Lima, ritenuto responsabile in concorso con Vincenza Dipino dell’omicidio “volontario aggravato”di Patrizia Attruia

RAVELLO. Diciotto anni di reclusione per Giuseppe Lima, ritenuto responsabile in concorso con Vincenza Dipino dell’omicidio “volontario aggravato”di Patrizia Attruia, avvenuto a Ravello nel marzo del 2015.

Salerno, omicidio Attruia: 18 anni di carcere a Giuseppe Lima

È quanto sentenziato stamani dal Tribunale di Salerno a margine dell’udienza di discussione nell’ambito del processo – con richiesta di rito abbreviato – che interessa il solo Lima, celebratasi dinanzi al Giudice per l’udienza preliminare Maria Zambrano.

Il Pubblico Ministero Giancarlo Russo inizialmente aveva chiesto per il Lima, in carcere dal gennaio del 2017, trent’anni di reclusione per i futili motivi, eclusi come la premeditazione. La riduzione di un terzo della pena per la scelta del rito abbreviato.

Fonte: Il Vescovado

TAG