Cronaca

Ancora un incidente sul lavoro a Salerno, operaio colpito in testa da una barra di ferro

L'operaio stava svolgendo dei lavori in un'azienda metalmeccanica in via Leonzio

Ancora un incidente sul lavoro a Salerno, un operaio di 47 anni, originario di Cava de’ Tirreni, sarebbe stato colpito alla testa da una barra di ferro mentre stava svolgendo dei lavori in un’azienda metalmeccanica in via Leonzio. Lo riporta il Mattino.

Salerno, operaio colpito da una barra di ferro

Stava lavorando in un’azienda metalmeccanica in via Leonzio nella zona industriale quando si sarebbe staccata una barra di ferro dal macchinario che stava utilizzando, colpendolo alla testa. La vittima di Cava de’ Tirreni avrebbe riportato un forte trauma cranico.

Ad allarmare i sanitari sono stati i colleghi che per prima lo hanno soccorso. Giunti sul posto, è stato trasportato in ospedale dove è ricoverato in codice rosso, per fortuna non è in pericolo di vita. Presenti anche i poliziotti e la Scientifica per tutti i rilievi del caso e per capire se ci siano responsabilità in merito alla manutenzione del macchinario e se siano state rispettate tutte le misure di sicurezza. La Procur ha anche aperto un fascicolo d’inchiesta.

Articoli correlati

Back to top button