Cronaca

Salerno, lite sul Carmine: padre ferito dal figlio con un temperino

Entrambi trasferiti al Ruggi, in gravi condizioni l'anziano

Domenica di sangue a Salerno dove un uomo ha ferito il padre al culmine di una lite. È in gravi condizioni all’ospedale Ruggi di Salerno un anziano di 95 anni, colpito con un temperino dal figlio 65enne al culmine di una lite.

Salerno, padre ferito dal figlio: corsa in ospedale

Una violenta lite scoppiata nel pomeriggio di oggi, domenica 18 dicembre, nel rione Carmine di Salerno. Immediato l’arrivo sul posto delle forze dell’ordine, al lavoro per ricostruire l’esatta dinamica dell’aggressione.

Sul posto anche i volontari Croce Bianca e Croce Rossa. L’anziano è stato trasferito d’urgenza all’ospedale Ruggi di Salerno, dove è stato ricoverato in gravi condizioni. Anche il figlio è finito in ospedale, perché rimasto ferito nello sferrare i fendenti.

Il ferimento con un temperino

L’aggressione si è consumata all’interno di una casa di via Manganario. Il 65enne – come riportato da Ottopagine – avrebbe ferito l’anziano padre utilizzando un temperino. Il figlio, una volta giunto in ospedale, sarebbe stato sottoposto ad una consulenza psichiatrica e neurologica. Sulla vicenda indagano i carabinieri della compagnia di Salerno.

Articoli correlati

Back to top button