Cronaca

Salerno, parcheggiatore abusivo ubriaco spaventa i passeggeri

SALERNO. «Una cosa a piacere», è questo il termine che usa un parcheggiatore abusivo della zona per chiedere soldi dinnanzi al casello dell’area parcheggi di piazza Della Concordia a Salerno. È difficile però non rimanere scioccati dal tanfo nauseabondo di alcol e dalla sua ubriachezza molesta che presenta già dalla prima sillaba.

Tutti coloro che, durante questi periodi estivi desiderano passare un po’ di tempo presso la movida salernitana o desiderano semplicemente gustarsi una pietanza ad un ristorante della zona, sono costretti (oltre a pagare l’oneroso parcheggio della zona) anche a dare qualche moneta a questo individuo inquietante, visibilmente trasandato e con un tipico accento straniero coperto da un elevato tasso alcolemico.

Il problema legato ai parcheggiatori abusivi presso Salerno e provincia si mostra sempre in modo pervasivo e colpisce nei momenti più inaspettati. In tutto questo frangente, la sordità dell’Amministrazione comunale è il dato che ci lascia più riflettere, l’assenza delle autorità competenti, nella specifica delle ore notturne, fa cadere le braccia ad avventori e residenti.

Antonio Bassano

Giornalista pubblicista dal 2016, ma anche eterno appassionato di lotta, pittura, street photography e del mondo otaku. Cresciuto giornalisticamente grazie al quotidiano L'Occhio di Francesco Piccolo, Antonio Bassano ha un approccio alla professione letterario semplice e spontaneo, nonché orientato a mettere a nudo la notizia senza commistioni o forzature.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button

Individuato Adblock




Per visualizzare il sito
Disattiva AdBlock

L'Occhio Network è un giornale gratuito e per coprire le spese di gestione la pubblicità è l'unica fonte di sostegno.
Se vuoi che L'Occhio Network continui ad essere fruibile gratuitamente non bloccare le pubblicità.
Grazie di supporto