Cronaca

Salerno, partorisce e muore in ospedale: condannati i due medici

SALERNO. Sono due gli anni di carcere confermati ai due ginecologi, con pena sospesa. Questa la sentenza di condanna per i due medici accusati della morte di Stefania Ruocco, la 35enne di Futani deceduta nel maggio del 2011.

Appena una settimana dopo aver partorito la sua terza bambina.

I medici condannati

I due medici condannati sono: Gennaro Luongo, primario del reparto di Ginecologia e il suo collega Carmine Pagano per i quali la pena è stata di un anno a testa. Assolti gli altri medici che sottoposero la donna ad un intervento di isterectomia: il chirurgo Francesco Marino e l’anestesista Vito Antonio Miele.

 

 

Articoli correlati

Back to top button