Cronaca

Salerno: picchiata per 5 anni, condannato ad 1 anno e 6 mesi il marito

SALERNO. Violenze domestiche durate 5 lunghi anni. Questo è quanto ha dovuto subire una donna che ha denunciato il marito alle forze dell’ordine. Tutto è iniziato nel 2011 e solo ieri è arrivata la condanna ad 1 anno e 6 mesi per lui.
Secondo quanto raccontato dalla donna il marito avrebbe fatto uso di sostanze stupefacenti che avrebbero causato il suo repentino cambiamento d’umore. Lei era stata picchiata ed addirittura minacciata con dei coltelli davanti ai due figli, che hanno assistito a tutto. L’uomo, non soddisfatto, l’avrebbe anche costretta ad assumere sostanze ed avere rapporti sessuali.
Prova schiacciante degli abusi subiti i certificati medici prodotti dal pronto soccorso dove si era recata per farsi medicare.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button