Salerno, porta Ovest: battaglia al Riesame su 31 milioni

È finito sul tavolo del Riesame il filone investigativo sul cantiere di porta Ovest culminato lo scorso dicembre con il sequestro di 31 milioni di euro.

SALERNO. È finito sul tavolo del Riesame il filone investigativo sul cantiere di porta Ovest culminato lo scorso dicembre con il sequestro di 31 milioni di euro finanziati dall’Unione Europea per il completamento della mega galleria che, a parere della Procura, sarebbero stati dirottati dalla Tecnis su altro.

Gli indagati

Come racconta Il Mattino,legali dei nove indagati hanno depositato una documentazione dinanzi ai giudici per chiedere il dissequestro delle somme.

La Procura esamina un finanziamento del 2014 di circa 21 milioni e 500mila euro.

 

 

TAG