Cronaca

Salerno, prof bullizzata e ripresa dagli alunni: in classe psicologi e comunicatori

La polizia postale di Salerno sta indagando per ricostruire la vicenda dei video registrati in alcune classi del Regina Margherita in cui una prof viene bullizzata e derisa dagli alunni.

Salerno, prof bullizzata: al via le indagini della polizia postale

I video, pubblicati sul web e diventati in poco tempo virali, ritraggono una docente in evidente difficoltà nel gestire la classe che viene derisa e presa in giro dagli studenti durante l’appello. I video, spuntati fuori la scorsa settimana, risalirebbero allo scorso anno.

Le indagini

La dirigente scolastica Angela Nappi ha avviato un’indagine interna per provare a far chiarezza su quanto accaduto. Indagini anche da parte dell’Ufficio scolastico regionale. Per lo studente che ha utilizzato il telefonino durante le lezioni, potrebbero essere presi dei provvedimenti disciplinari.

In classe con psicologi e comunicatori

Dagli errori degli studenti e dopo il chiarimento con la professoressa immortalata nei video virali, nasce la reazione del liceo di via Cuomo.

Scuola aperta di pomeriggio tutto l’anno per dare ai ragazzi competenze nell’arte e nella comunicazione ma soprattutto trasferire le regole di cittadinanza attiva necessarie per affrontare i fenomeni del cyberbullismo e dell’uso distorto del cellulare.

Pronti corsi di psicologi e di “buon uso” della comunicazione che domineranno la scena dei prossimi mesi. La scuola ha la ricetta per reagire. Si punta alla rieducazione degli studenti con un’azione mirata.

 

Articoli correlati

Back to top button