Cronaca

Salerno, prostituta nuda e strangolata per strada: torna l'incubo serial killer

SALERNO. Nuda e con la testa staccata dal corpo per uno strangolamento. È stato ritrovato ieri, in zona San Leonardo -tra lo stadio Arechi e la zona industriale- il corpo di Mariana Szekeres, 20enne ucraina di cui non si avevano più notizie dal 1° maggio.

Le modalità dell’omicidio -stando a quanto riporta il quotidiano ‘La Città’- sarebbero le stesse con cui, circa cinque mesi fa, fu uccisa Alina Roxana Ripa, 34enne anch’ella dell’est Europa.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button