Salerno Pulita, quaranta lavoratori rischiano il posto

Salerno Pulita, rischiano il posto quaranta lavoratori. Preoccupazione dei sindacati che sperano in un segnale di apertura dal Comune

Allarme Salerno Pulita: sono quaranta i lavoratori della municipalizzata che rischiano di restare senza lavoro come spiegano le organizzazioni sindacali.

Salerno Pulita, quaranta lavoratori rischiano il posto

Come si legge sulle colonne de Il Mattino nell’articolo a firma di Carmen Incisivo, la speranza delle sigle sindacali è che da Palazzo di Città arrivi un segnale positivo in merito alla vertenza che coinvolge quanti sono destinati ai servizi di pulizia degli uffici giudiziari.

La posizione dei sindacati

“Ad oggi per la vertenza che sta interessando il settore pulizie della Salerno Pulita siamo ancora in assenza di una soluzione che possa tranquillizzare le maestranze – spiega il segretario della Cgil Funzione Pubblica Antonio Capezzuto -. Da tempo stiamo chiedendo un intervento tempestivo e risolutivo rispetto alla questione.

Oggi rinnoviamo l’appello all’amministrazione comunale, al sindaco Napoli e all’assessore Della Greca, affinché insieme all’amministratore unico della Salerno Pulita, Nicola Sardone, possano individuare una soluzione per dare immediate risposte a 40 famiglie salernitane”.

TAG