Migliora la qualità dell’aria a Salerno: solo 29 sforamenti nel 2019

divieto-circolazione-mezzi-inquinanti-salerno-stop

Salerno, la qualità dell'aria nel 2019: solo 29 sforamenti. Si tratta del miglior dato degli ultimi anni ma il Comune non ritirerà l'ordinanza antismog

Salerno migliora la qualità dell’aria. Nell’anno appena andato agli archivi infatti ci sono stati solo 29 sforamenti dell’indice di concentrazione di polveri sottili da smog nell’aria consentita per legge.

Salerno, la qualità dell’aria nel 2019

Come riporta Il Mattino nell’articolo a firma di Gianluca Sollazzo, i dati delle centraline Arpac confermano il buon risultato ottenuto dalla città di Salerno nel 2019 in merito alle condizioni dell’aria.

Si tratta di uno degli migliori risultati degli ultimi anni: nel 2017 furono 36 le giornate di sforamento, nel 2018 le centraline non funzionarono a pieno regime per diversi mesi.

Niente stop alle ordinanze

Ad ogni modo il Comune non dovrebbe ritirare l’ordinanza che vieta la circolazione delle auto diesel fino alla tipologia Euro 3 per tutto il periodo invernale.

Sostieni la nostra redazione.

Offrici un caffè

TAG