Cronaca

Salerno, rapina alla rosticceria "L'Angolo": ferito il titolare

SALERNO. Rapina alla rosticceria “Dell‘Angolo” di piazza Portarotese. Erano circa le 23 di venerdì, quando il titolare dell’attività, insieme alla moglie, stava mettendo a posto alcune cose nel retro della struttura. Ad un tratto è sbucato un uomo a bordo di una motocicletta che ha minacciato entrambi con una pistola: «datemi i soldi o sparo» avrebbe detto il rapinatore.

Il titolare, però, è stato temerario: si è avvicinato per disarmarlo e tra i due è nata una colluttazione. Il malvivente, a quel punto, ha colpito l’uomo con il manico della pistola che – in seguito – si è rivelata essere un arma giocattolo. Successivamente, il rapinatore è fuggito a piedi. Poco dopo, sono giunte alcune pattuglie della squadra mobile dalla caserma Picarone che hanno provato a ricostruire quanto accaduto.

Pare che il bandito sia riuscito ad entrare nel retro della rosticceria scavalcando un cancelletto. Inoltre, ha abbandonato casco e passamontagna nell’attività commerciale. Elementi utili per risalire all’autore della rapina. L’uomo è stato descritto come un giovane di bassa statura, capelli corti e pelle olivastra. Molto probabilmente non si tratta di un professionista, ma di un balordo in cerca di danaro. Al vaglio anche le telecamere di videosorveglianza.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button