Cronaca

Salerno, colpo da 50mila euro alle Poste | Le tracce nel furgoncino

Il furgoncino utilizzato dai due banditi è stato ritrovato abbandonato al rione Petrosino

Il furgoncino a bordo del quale sono fuggiti i due banditi che hanno messo a segno il colpo alle Poste in zona Irno, a Salerno, è nelle mani della polizia scientifica che sta lavorando nelle ultime ore per identificare i due rapinatori. Il mezzo utilizzato – come scrive anche l’odierna edizione de Il Mattino – è stato ritrovato abbandonato poco dopo la rapina al rione Petrosino.

Salerno, rapina alle Poste: proseguono le indagini

Gli investigatori stanno effettuando una serie di analisi sul veicolo per trovare indizi utili all’identificazione dei due rapinatori. Non si esclude nemmeno la presenza di un altro complice. Come raccontano alcuni cittadini presenti, c’è stato come un fuggi fuggi generale al momento del colpo, il furgoncino con a bordo i due è stato visto correre via direzione via Irno.

 

Articoli correlati

Back to top button