Cronaca

Salerno, raro tumore asportato ad una piccola paziente al Ruggi

La delicata operazione è stata eseguita con successo e la piccola paziente sta bene

Ancora una notizia commovente, un raro tumore è stato asportato su una bimba nel reparto di Chirurgia Pediatrica dell’AOU San Giovanni di Dio e Ruggi d’Aragona di Salerno. La delicata operazione è stata eseguita con successo e la piccola paziente sta bene.

Raro tumore asportato ad una bimba a Salerno

Ancora una notizia commovente proviene dal reparto di Chirurgia Pediatrica dell’AOU San Giovanni di Dio e Ruggi d’Aragona di Salerno. L’equipe ha operato una piccola paziente di per asportare un rarissimo tumore papillare.

In seguito all’audit con il GOM (gruppo oncologico multidisciplinare), che ha autorizzato la tiroidectomia, si è proceduto all’intervento chirurgico. Nello specifico l’intervento è stato eseguito con una mini incisione cervicale trasversa appena sopra il giugulo.

La piccola è continuamente monitorata ma l’intervento è riuscito e sta bene: infatti, la paziente il giorno dopo l’operazione riusciva a mangiare da sola ed è stata sottoposta al trattamento farmacologico per la sua patologia, in seguito è stata anche dimessa dall’ospedale.

Articoli correlati

Back to top button