Cronaca

Salerno: resiste ad uno scippo, 58enne presa a pugni

SALERNO. Prima è stata aggredita, poi strattonata e presa a pugni per essersi opposta allo scippo della borsa.

La donna, una 58 enne, ha dovuto far ricorso alle cure dei medici del pronto soccorso. secondo il quotidiano “La città”, la proprietaria della borsa ha cercato di resistere allo scippo, ma uno dei due ladri è sceso dallo scooter e l’ha colpita con un pugno in faccia prima di darsi alla fuga con il complice.

La borsa è stata poi trovata poco distante dalla via dove è avvenuto il furto, ma ovviamente svuotata di tutto. Sul posto dello scippo sono poi arrivati i carabinieri che hanno avviato le indagini e un’ambulanza del 118 che ha trasportato la donna al “Ruggi”: la cinquantottenne se l’è cavata con pochi giorni di prognosi.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button